PROTOTIPI E PROGETTI DELLA REGIA AERONAUTICA

Autore: Daniele Lembo

Codice: 915041

€ 14,00

Sulle vicende del secondo conflitto mondiale esiste una serie di vere e proprie leggende che hanno trasformato la storia di quella guerra in una sorta di favola. Sono in molti a credere ancora oggi che l’Arma Azzurra abbia preso parte alla Seconda Guerra Mondiale con una dotazione di velivoli risalenti alla Grande Guerra. La realtà è ben diversa: in quegli anni, la sperimentazione aeronautica in Italia, pur non raggiungendo i livelli e i risultati dell’alleata Germania, diede alcuni frutti di rilievo. L’industria aeronautica nazionale, malgrado alcune pecche, prima fra tutte l’incapacità a produrre un potente motore di originale progettazione e costruzione interamente nazionale, esperì vari tentativi per fornire velivoli e armi che fossero idonee a competere con quelle in uso nemico. Questo volume indaga proprio su quelle che furono “le armi segrete della Regia Aeronautica”, ovvero fino a che punto arrivò, in Italia, la sperimentazione nel campo militare aeronautico.

 

Lingua

BILINGUE: ITALIANO-INGLESE

Pagine

100

Misure

17 X 24

ISBN
9788875650827